Polpette di carne classiche

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polpette di carne classiche

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di carne macinata di vitellone
    200 g di carne macinata di vitello
    100 g di mortadella
    100 g di salsiccia
    40 g di mollica di pan carré
    1 uovo
    1 dl di latte
    1 spicchio d'aglio
    30 g di parmigiano reggiano grattugiato
    1 mazzetto di prezzemolo
    1 limone non trattato
    pangrattato
    40 g di burro
    olio extravergine di oliva
    noce moscata
    sale e pepe nero


    1 Ammorbidisci il pane. Trita finemente la mortadella al mixer. Pulisci il prezzemolo, lava le foglie, asciugale e tritale finemente. Spezzetta la mollica di pan carré e mettila a bagno in una ciotola con il latte per circa 5 minuti, in modo che si imbeva.
    2 Prepara il composto. Mescola nella seconda ciotola i 2 tipi di carne macinata, la salsiccia privata della pelle, la mortadella tritata, la scorza di 1/2 limone grattugiata, l'uovo, l'aglio spellato e tritato, il parmigiano reggiano grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, una macinata di pepe e una grattugiata di noce moscata. Incorpora al composto la mollica di pan carré sgocciolata e strizzata.
    3 Impana e friggi le polpette. Utilizzando un porzionatore per il gelato o, in mancanza, un cucchiaio, preleva una porzione di carne, arrotolala, appiattiscila leggermente e passala nel pangrattato. Scalda il burro e 1 dl di olio in una larga padella antiaderente, aggiungi le polpette e friggile 2-3 minuti circa per lato a fuoco medio-basso, in modo che risultino dorate, croccanti e ben cotte all'interno. Sgocciolale man mano e falle asciugare su più fogli di carta da cucina o carta per fritti. Servile calde o tiepide con una fresca insalatina.
    Riproduzione riservata