Polpette di acciughe al finocchietto

Foto
5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette di acciughe al finocchietto


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di acciughe fresche
    250 g circa di mollica di pane raffermo
    un mazzetto di finocchietto
    un cucchiaio di pinoli
    latte
    50 g di burro
    olio per friggere
    sale, pepe

    1) Sbriciolate la mollica in una ciotola e bagnatela con un filo di latte. Fate fondere dolcemente il burro.
    2) Pulite le acciughe, eliminate le teste, diliscatele, lavatele accuratamente, tritatele fini e trasferitele in una ciotola con la
    mollica strizzata; incorporate gradualmente il burro, aggiungete i pinoli e il finocchietto tagliuzzato fine, salate e pepate.
    3) Formate con il composto tante grosse polpette tonde, infarinatele e friggetele in padella con abbondante olio caldo
    finché sono dorate uniformemente. Trasferitele man mano sulla carta assorbente e salatele. Servite le polpette calde come
    secondo accompagnandole, se vi piace, con una dadolata di pomodoro fresco.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata