• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Patate ripiene alla fiamma

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di patate a pasta gialla
    1 spicchio di aglio
    1 cipolla grande
    2 carote
    2 gambi di sedano
    40 g di porcini secchi
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    60 g di burro
    50 g di farina
    1/2 l di latte
    sale, pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Spazzolate le patate A e sciacquatele, lasciando loro la buccia; praticate diversi buchi, con uno stecchino o una forchetta, e fatele cuocere per 1 ora in forno a 180 °C.
    2) Fate rinvenire i funghi per 20 minuti in acqua tiepida, cambiandola due volte, e sciacquateli per eliminare i residui di terra. Strizzateli e tritateli B, quindi fateli cuocere per 20 minuti con l'aglio e 2 cucchiai di olio; salate e pepate.
    3) Tritate finemente la cipolla, le carote e il sedano e fateli appassire per 15 minuti nell'olio rimasto C; salate e pepate. A
    parte, fate fondere il burro, unite la farina setacciata e, dopo qualche momento, il latte caldo, continuate la cottura per altri 10 minuti, salate e pepate.
    4) Tagliate a metà le patate nel senso della lunghezza e svuotatele di buona parte della polpa D. Salatele e pepatele, quindi passatele sulla griglia del barbecue per 5 minuti da entrambi i lati.
    5) Mescolate i funghi con il soffritto, distribuiteli nelle mezze patate E, quindi completate con la besciamella. Rimettete le patate sulla griglia e cuocete ancora per 5 minuti.
    Riproduzione riservata