• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Melanzane a scarpone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 melanzane medie
    uno spicchio d'aglio
    200 g di pomodorini
    pangrattato
    olio extravergine d'oliva
    olio per friggere
    100 g di olive di Gaeta
    30 g di capperi sotto sale
    sale


    Lavate le melanzane, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e incidete la polpa con un coltellino a un cm circa dalla buccia, lungo il bordo e all'interno, facendo attenzione a non forarle; quindi asportate la polpa con un cucchiaio in modo da ottenere 4 scarponi e tagliate una fettina sottile alla base di ognuno
    Riducete la polpa estratta a dadini di dimensioni regolari. Scaldate abbondante olio in una padella a bordi alti, larga abbastanza da contenere le mezze melanzane. Friggete separatamente prima le bucce svuotate e poi la polpa a tocchetti, a calore moderato; man mano che sono dorate, scolatele con un mestolo forato e asciugatele su carta assorbente.
    Pulite i pomodorini, lavateli sotto l'acqua corrente, incideteli sulla base con un coltellino formando 2 tagli a croce, tuffateli in un pentolino pieno d'acqua bollente per qualche istante. Scolateli, pelateli e tagliateli a metà; strizzateli leggermente per eliminare i semi e l'acqua di vegetazione e tagliate la polpa a pezzetti.
    Mettete i capperi in un colino e passateli sotto l'acqua corrente per dissalarli. Fate soffriggere l'aglio in un tegame con 2 cucchiai di olio caldo; unite la polpa di pomodoro, lasciatela insaporire per qualche istante, salate leggermente e proseguite la
    cottura per 10 minuti circa. Snocciolate le olive e unitele al pomodoro con i capperi. Aggiungete anche la polpa di melanzane fritta e mescolate bene.
    Bagnate un foglio di carta da forno, strizzatelo leggermente e usatelo per rivestire una teglia a bordi bassi; ungete leggermente la carta di olio e allineatevi sopra le melanzane, tutte nello stesso senso. Distribuite il composto preparato negli scarponi, aiutandovi con un cucchiaio, riempiendoli fino all'orlo. Cospargete quindi la farcitura con abbondante pangrattato.
    Condite il ripieno con un filo d'olio e spennellate i bordi delle melanzane con un pennello, così la polpa resterà più gustosa. Passate le melanzane in forno e cuocetele a 180° per 35-40 minuti. Sfornatele e lasciatele riposare qualche minuto prima di servirle. A fine cottura le melanzane dovranno risultare leggermente dorate all'esterno e morbide all'interno.
    Riproduzione riservata