• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Magatello marinato all’arancia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di magatello di vitello
    5 arance non trattate
    1 cucchiaio di miele d'acacia
    3 cucchiai di salsa di soia
    1 foglia di alloro
    farina
    2 spicchi d'aglio
    1 rametto di mirto (facoltativo)
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Fai la marinata. Mescola in una ciotola il succo di 3 arance con 2 spicchi d'aglio spellati e schiacciati, 1 cucchiaio di miele d'acacia e 3 di salsa di soia, 1 foglia d'alloro e una macinata di pepe. Mescola la marinata, finché sarà perfettamente omogenea.
    2 Prepara la carne. Disponi la carne in una ciotola con la marinata e lasciala riposare in frigo per circa 4 ore. Sgocciola la carne, infarinala e filtra la marinata. Rosola il vitello nella casseruola ovale, con 3 cucchiai di olio, bagnalo con la marinata filtrata e, se vuoi, unisci un rametto di mirto. Regola di sale, copri la pentola e cuoci a fuoco dolce per 40 minuti. Intanto lava un'arancia, asciugala, prelevane la scorza con un coltellino (se ce l'hai, per fare le listarelle, usa un rigalimoni ), scottala per 2 minuti in acqua bollente; scola la scorza e asciugala.
    3 Completa e servi. Sbuccia al vivo le 2 arance rimaste (anche quella cui hai prelevato la scorza) e tagliale a rondelle. Unisci le rondelle e le scorzette al sugo di cottura della carne e lascia insaporire per qualche minuto. Togli la carne dal fuoco, disponila nel piatto da portata e, prima di servirla, arricchiscila con la salsina di cottura, le arance a rondelle, le scorzette e qualche fogliolina di mirto.
    Riproduzione riservata