• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Involtini di pesce spada con fagiolini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di pesce spada tagliato a fette sottili,
    120 g di formaggio primo sale,
    40 g di pangrattato,
    1 spicchio d'aglio,
    300 g di fagiolini,
    1 cucchiaio di capperi sotto sale,
    4 pomodori secchi sott'olio,
    4 cipollotti,
    1 decilitro di brodo vegetale,
    mezzo bicchiere di vino bianco,
    olio extravergine di oliva,
    sale.

    SBUCCIA
    lo spicchio d'aglio, taglialo a tocchetti e mettilo in un piccolo mixer. Sciacqua i capperi sotto l'acqua corrente,
    asciugali con un foglio di carta assorbente da cucina, aggiungili all'aglio con i pomodori secchi, il pangrattato e il
    primo sale e trita gli ingredienti.
    MONDA i fagiolini, lavali e cuocili per circa dieci minuti in abbondante acqua
    salata in ebollizione. Scolali e raffreddali sotto l'acqua corrente. Disponi le fette di pesce spada sul piano di
    lavoro, cospargile con il trito preparato, disponi al centro di ognuna tre fagiolini e arrotola il pesce sul ripieno.
    Monda i cipollotti, tagliali a fettine sottili e lasciali soffriggere in una padella con quattro cucchiai di olio.
    AGGIUNGI gli involtini di pesce e i fagiolini rimasti tagliati a tocchetti, versa il vino bianco, lascialo evaporare,
    unisci il brodo vegetale e un pizzico di sale, chiudi la padella con un coperchio e cuoci gli involtini per circa venti
    minuti, rigirandoli delicatamente su tutti i lati. Scola il pesce dal fondo di cottura e tienilo in caldo, frulla i
    fagiolini con i cipollotti e il fondo di cottura, regola di sale e servi la salsa preparata con gli involtini.
    Riproduzione riservata