Involtini alla diavola

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Involtini alla diavola


    invia tramite email stampa la lista

    8 fette di vitellone (50 g circa ciascuna)
    100 g di formaggio pecorino
    4 filetti di acciuga sott'olio
    100 g di olive verdi
    un cucchiaio di conserva di pomodoro
    brandy
    farina
    olio
    burro
    sale
    pepe verde

    COMESI PREPARA
    Dividete il pecorino in 8 parti uguali. Tagliate a metà ogni filetto di acciuga. Spianate le fette di vitellone, salatele poco e su ogni fetta mettete un pezzetto di formaggio pecorino, mezzo filetto di acciuga e qualche grano di pepe verde (foto 1 ). Avvolgete la carne sul ripieno formando degli involtini che chiuderete con uno stecchino (foto 2) oppure con qualche giro di refe da cucina. Passate quindi ogni involtino in un velo di farina. Dopodiché mettete sul fuoco in un tegame una grossa noce di burro e 4 cucchiai di olio. Appena il condimento sarà caldo unite gli involtini e fateli ben rosolare, per qualche minuto. Quando saranno tutti dorati, spruzzateli con mezzo bicchierino di brandy (foto 3), alzate un istante la fiamma per farlo evaporare, poi aggiungete la conserva di pomodoro, le olive verdi snocciolate e affettate (foto 4), una presa di sale e un mestolino di acqua calda. Cuocete con coperchio per circa un'ora, aggiungendo, se occorre, ancora un po' di acqua calda. Servite subito.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata