• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata del pescatore

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di fasolari
    400 g di vongole
    400 g di moscardini
    300 g di mazzancolle
    1 peperone rosso
    2 gambi di sedano
    300 g di puntarelle
    3 spicchi di aglio
    2 bicchieri di vino bianco
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 ciuffo di prezzemolo
    120 g di maionese
    sale
    pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Tagliate a metà le puntarelle A e fatele arricciare per 10 minuti in acqua fredda; pulite e tagliate il sedano a fe
    ttine. Pulite il peperone, tagliatelo a bastoncini e fatelo ammorbidire per 10 minuti in forno a 200 °C, su un foglio
    di carta di alluminio.
    2) Sciacquate le vongole e i fasolari per 15 minuti sotto l'acqua corrente per eliminare la
    sabbia interna ai gusci. Trasferiteli in un tegame largo e basso con l'aglio, l'olio, 1 bicchiere di vino, il
    prezzemolo e fateli aprire a vapore.
    3) Sgusciate i molluschi B e teneteli da parte; filtrate il liquido di cottura e
    fatelo ridurre della metà a fuoco vivace.
    4) Svuotate i moscardini di sacchette e cartilagini, eliminate gli occhi e
    i beccucci, sciacquateli e sbollentateli per qualche minuto. Scolateli e fateli insaporire per 10 minuti con il vino
    rimasto; sgusciate le mazzancolle, pulitele del filamento nero C, sbollentatele e tenetele da parte.
    5) Riunite in una
    zuppiera le vongole e i fasolari, i moscardini, le mazzancolle, il peperone, il sedano e le puntarelle, salate e
    pepate. Emulsionate la maionese con 3 cucchiai del liquido ristretto dei molluschi e condite l'insalata che deve
    essere ancora tiepida.

    Tocai veneto
    Riproduzione riservata