I giambonetti ripieni

  • Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

I giambonetti ripieni

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 cosce di tacchino medie (circa 300 g ciascuna), disossate
    100 g di salsiccia
    100 g di polpa di tacchino macinata
    2 fette spesse di prosciutto cotto (circa 50 g)
    la mollica di un panino
    poco latte
    un uovo
    50 g di parmigiano
    50 g di burro
    2 spicchi di aglio
    un ciuffo di prezzemolo
    una piccola carota
    un cipollotto
    mezzo cuore di sedano
    noce moscata
    cannella
    poco brodo (anche vegetale)
    vino bianco secco
    sale, pepe

    1) Ammorbidite nel latte la mollica di pane; tagliate a dadini il prosciutto cotto; tritate il prezzemolo con uno spicchio di aglio.
    Mescolate in una terrina la polpa di tacchino macinata con il prosciutto e il trito di aglio e prezzemolo.
    2) Strizzate la mollica di pane e aggiungetela al composto di carne; unite anche l'uovo leggermente sbattuto, il formaggio
    grattugiato, sale, pepe e un pizzico di cannella e di noce moscata. Mescolate bene fino a ottenere un composto il più possibile
    omogeneo.
    3) Aprite le cosce di tacchino, salatele internamente e riempitele con il composto spingendolo fino in fondo con un cucchiaio.
    4) Ripiegate verso il basso il lembo di pelle della parte superiore, in modo da racchiudere bene il ripieno, e cucitela con un
    grosso ago e uno spago sottile, fissandola alla coscia.
    5) Fate fondere il burro a pezzetti in un tegame a fondo spesso, unite il secondo spicchio d'aglio intero e sedano, carota e
    cipollotto tagliati a dadini minuscoli; lasciate soffriggere finché le verdure si saranno appassite, poi eliminate l'aglio.
    6) Mettete i giambonetti nel tegame e fateli rosolare a fuoco medio rigirandoli con un cucchiaio di legno; salateli e pepateli.
    7) Unite mezzo bicchiere di vino bianco versandolo sul fondo del tegame in modo che, al contatto con il forte calore, l'alcol
    evapori velocemente.
    8) Versate sulla carne mezzo mestolino di brodo caldo, coprite il tegame e continuate la cottura per 30-40 minuti, cospargendo
    ogni tanto i giambonetti con il sugo. Prima di toglierli dal fuoco, pungeteli con uno stecchino: se esce qualche goccia di
    liquido rosato cuocete ancora per 5-6 minuti.
    Riproduzione riservata