Gallinelle al pernod con salsa di melanzane

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gallinelle al pernod con salsa di melanzane


    invia tramite email stampa la lista

    3 pesci tipo gallinelle di 700 g ciascuna
    2 spicchi d'aglio
    300 g di pomodorini ciliegia maturi
    100 g di finocchietto selvatico
    1,5 dl di Pernod
    4 cucchiai d'olio
    sale
    pepe

    Per la salsa di melanzane:
    una grossa melanzana
    uno spicchio d'aglio
    peperoncino
    4 foglie di basilico
    un dl di olio
    sale

    1) Squamate le gallinelle, evisceratele e lavatele. Sbucciate l'aglio e scottatelo con il finocchietto per un minuto in acqua salata.
    Strizzateli e tritateli fini. Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà.
    2) Scaldate il forno a 200°. Disponete i pesci in una pirofila e aggiungete i pomodorini e il trito di aglio e finocchietto. Salate,
    pepate, versate il Pernod, un dl d'acqua e l'olio. Cuocete le gallinelle in forno per circa 35 minuti, irrorandole più volte con il loro
    fondo di cottura.
    3) Preparate la salsa: lavate la melanzana, avvolgetela in un foglio d'alluminio e cuocetela in forno per 30 minuti. Apritela a metà,
    con un cucchiaio asportatene la polpa e frullatela con l'aglio, l'olio, il basilico, un pezzetto di peperoncino e una presa di sale.
    4) Sgocciolate le gallinelle dal loro fondo di cottura, quando sono pronte, e tenetele in caldo. Versate metà del fondo in un
    pentolino e fatelo ridurre di un terzo circa, su fuoco vivo per qualche minuto. Servite i pesci e accompagnateli con la salsa di
    melanzane e il sugo dei pesci in 2 ciotoline.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata