Funghi e patate

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Funghi e patate


    invia tramite email stampa la lista
    • 1) Tritare i gambi dei funghi. Staccate le cappelle dei porcini, pulite i gambi asportando la parte terrosa, poi tritateli grossolanamente con un coltello insieme a prezzemolo, timo, maggiorana e aglio. Raccogliete il trito in una ciotola e unite il grana e un pizzico di sale e pepe.

    • 2) Affettare le cappelle. Controllate che sotto le cappelle non ci siano parti spugnose: in questo caso eliminatele. Passate ogni cappella con un telo umido per togliere ogni traccia di terra, poi tagliatele a fette dello spessore di circa mezzo cm.

    • 3) Preparare le patate. Sbucciate le patate e tornitele con un coltellino in modo che risultino di forma regolare, poi tagliatele a fettine di un paio di mm di spessore. Per evitare che scuriscano, man mano che le affettate, immergetele in acqua fredda.

    • 4) Sistemare i primi strati. Ungete abbondantemente di olio il fondo di una teglia e fate uno strato di fettine di patate, sistemandole leggermente accavallate; salate, pepate, cospargete con un po' del trito preparato e coprite con uno strato di fettine di funghi.

    • 5) Riempire la teglia. Irrorate i funghi con un filo di olio e continuate con un altro strato di patate, il trito, le fettine di funghi e così via, fino a esaurire gli ingredienti. L'ultimo strato sarà di funghi e patate mischiati. Ricordate di salare leggermente ogni strato.

    • 6) Cuocere in forno. Irrorate di olio la superficie della preparazione, mettetela in forno già caldo a 180° e cuocete per 35-40 minuti, finché le verdure saranno ben cotte e la superficie dorata.

    • 7) Sfornate e lasciate riposare per qualche minuto prima di servire.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata