• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frittatine ai fagiolini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 uova
    3 cucchiai di farina
    una spruzzata di birra
    un mazzetto di erba cipollina
    100 g dì fagiolini
    un rametto di maggiorana
    latte
    olio
    qualche foglia di basilico
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    In una terrina sbattete bene le uova con una forchetta; insaporitele con sale e pepe, poi mescolando energicamente aggiungete la farina, la birra e, poco alla volta, circa un bicchiere di latte, in modo da ottenere una pastella fluida che lascerete quindi riposare per un paio d'ore al fresco. Intanto spuntate i fagiolini, lavateli e cuoceteli in una pentola con acqua bollente salata per circa 25 minuti Appena saranno cotti, scolateli, lasciateli raffreddare e poi tagliateli a pezzetti molto piccoli che metterete in una ciotola (foto 2). Tritate o tagliuzzate I" erba cipollina dopo averla lavata sotto l'acqua corrente, spezzettate le foglie di basilico pure lavate e aggiungete il tutto ai fagiolini mescolando bene. Incorporate alla pastella i fagiolini alle erbe aromatiche e mescolate con delicatezza. Ungete di olio una padella antiaderente di 20 cm di diametro, versatevi un mestolino di pastella alle verdure (foto 3). Fate dorare la frittatina un paio di minuti per parte, poi raccoglietela con una paletta (foto 4) e disponetela in un piatto che terrete al caldo. Allo stesso modo cuocete altre frittatine fino ad esaurimento della pastella (ne otterrete circa una dozzina); ogni volta ungete la padella con un po' di olio. Mettetele quindi tutte in un piatto da portata caldo, cospargetele con la maggiorana lavata e tritata e servite subito.
    Riproduzione riservata