Frittata di pomodori

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittata di pomodori


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Scottate in acqua bollente per qualche minuto 300 g di pomodori san marzano, spellateli, liberateli dei semi e tagliateli a pezzi non troppo grossi.

    2) Mettete 70 g di burro in una casseruola, fatevi dorare lo spicchio d'aglio sbucciato (intero), poi aggiungete i pomodori; salateli, pepateli e fate cuocere per circa mezz'ora a fuoco moderato. Nel frattempo pulite, lavate e tritate finemente il mazzetto di prezzemolo. Sbattete le 6 uova in una terrina, unite il prezzemolo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e la metà del sugo di pomodoro.

    3) Mettete l'olio in una padella antiaderente, fatelo scaldare e versatevi il contenuto della terrina, distribuendolo bene sul fondo. Fate dorare la frittata dalle 2 parti, poi piegatela a metà a disponetela su un piatto da portata di forma ovale.

    4) Sulla frittata, disponete la salsa di pomodoro rimasta e servite subito, ben caldo.


    Con pochi, ma buoni  ingredienti potrete gustare un ottimo secondo piatto, la frittata di pomodori infatti è molto semplice da realizzare e in estate si sà, il pomodoro è piacevole da gustare oltre che avere molte proprietà  che contribuiscono al vostro benessere. 

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata