• Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fricassea di agnello con carciofi a spicchi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di polpa di agnello disossata -
    2 uova -
    2 spicchi di aglio -
    1 mazzetto di prezzemolo -
    1 bicchiere di vino bianco secco -
    4 cucchiai di olio extravergine -
    4 carciofi -
    1 limone -
    sale -

    Pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e metteteli a bagno in acqua acidulata con qualche goccia di succo di limone. Lavate e tritate il prezzemolo, sbucciate e schiacciate l'aglio.
    Tagliate a dadini l'agnello. Mettete sul fuoco un tegame di coccio con l'olio extravergine e fatevi soffriggere l'aglio e il prezzemolo. Unite la carne, il sale e rosolatela per 8-10 minuti, aggiungete il vino bianco e lasciate evaporare a fuoco vivace. Levate i dadini di agnello dal tegame quando il vino sarà evaporato, unite i carciofi scolati dal loro liquido e fateli cuocere nel
    fondo di cottura, per circa 10 minuti.
    Rimettete la carne nel tegame e completate la cottura, a fuoco basso, per 25 minuti. Al termine, unite all'agnello le uova, sbattute con il succo di limone rimasto. Servite quando le uova si saranno leggermente rapprese.

    Grignolino d'Asti
    Riproduzione riservata