• Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Finocchi alla bismarck

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 finocchi piuttosto grossi e possibilmente tutti uguali
    4 uova
    una cipolla
    olio
    burro
    mezzo litro di brodo di dado
    grana
    sale
    pepe

    1) Mondate i finocchi, eliminando i gambi verdi con le barbette e le prime due foglie. Poi tagliateli a metà in senso verticale e lavateli bene. Prendete una padella larga abbastanza per contenere i mezzi finocchi in uno strato solo e mettetevi 40 g di burro insieme con un cucchiaio di olio; unite la cipolla tritata finemente (o meglio ancora passata al mixer in modo da ridurla quasi in purè) e fatela appassire su fuoco bassissimo. Quando la cipolla comincerà a prendere un lieve colore biondo, adagiate nel recipiente i mezzi finocchi (foto 1 ).
    2) Fateli insaporire per qualche minuto, rigirandoli più volte nel condimento con un cucchiaio di legno. Dopodiché versate il brodo, salate leggermente, pepate, coprite il recipiente e cuocete i finocchi per circa 30 minuti, finché, pungendoli con una forchetta, li sentirete teneri. Cospargeteli con abbondante grana grattugiato (foto 2). coprite di nuovo e lasciate fondere il formaggio, a fuoco spento.
    3) Imburrate in abbondanza una pirofila, sgusciatevi le uova, salate leggermente l'albume, mettetevi sopra dei fiocchetti di burro e passate in forno caldo a 180° per circa 8 minuti, in modo che l'albume si rapprenda e il tuorlo si scaldi, restando però ben morbido. Trasferite i finocchi bollenti su un piatto da portata caldo, ravvicinateli a 2 a 2 e sopra ogni «coppia» adagiate un uovo al burro, prelevato con attenzione dalla pirofila, a cui avrete arrotondato il contorno dell'albume. Pepate e, a piacere, circondate con un sottile cerchio di Tornato Ketchup. Servite subito, ben caldo.
    Riproduzione riservata