Filetti di sgombro con fagiolini

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetti di sgombro con fagiolini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    8 filetti di sgombro
    250 g di fagiolini
    2 cucchiai di salsa di soia
    50 g di zucchero di canna
    aceto balsamico
    1 cucchiaino di peperoncino piccante + salsa Worcester
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Fate la salsa. Riunite in un pentolino lo zucchero con il peperoncino, la salsa di soia, 2 cucchiai di aceto balsamico e qualche goccia di salsa Worcester, portate a ebollizione e cuocete la salsa, finché lo zucchero si sarà sciolto. Lasciate raffreddare.
    2) Cuocete il pesce. Stendete i filetti di pesce sulla placca foderata con carta da forno con la pelle rivolta verso l'alto, salateli leggermente, spennellateli con pochissimo olio e cuoceteli sotto il grill del forno 2 minuti.
    3) Completate. Togliete la placca dal forno, girate i filetti, spennellateli con la salsa preparata e mettete di nuovo in forno per 1 minuto.
    4) Preparate i fagiolini. Nel frattempo spuntate i fagiolini, lavateli, asciugateli e lessateli in acqua bollente salata per 4-5 minuti. Sgocciolateli, tamponateli con carta da cucina e suddivideteli in 4 piatti. Versate in un vasetto 4 cucchiai di olio, sale e pepe, chiudete, agitate e versate il condimento sui fagiolini. Trasferite i filetti di pesce sopra i fagiolini, se vi piace, aggiungete un po' di peperoncino rosso tritato e servite.
    un secondo leggero, ma ricco di nutrienti, perfetto per le giornate afose
    Riproduzione riservata