Filetti di rombo in salsa di burro e alici

4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetti di rombo in salsa di burro e alici


    invia tramite email stampa la lista

    filetti di rombo in salsa di burro e alici sono un piatto semplice ma molto saporito e anche bello da vedere. Quindi se state cercando qualcosa di sfizioso e allo stesso tempo importante per far colpo sui vostri ospiti, questo secondo di pesce è perfetto. Abbinatelo a un buon vino bianco: un Castelli Romani oppure un Bianchello del Metauro.

    Preparazione

    1) Pulite accuratamente 1 rombo di circa 1,5 kg privandolo delle interiora e della pelle scura, quindi sciacquatelo bene sotto l'acqua corrente, fatelo sgocciolare e infine asciugatelo tamponandolo con carta assorbente da cucina.

    2) Su di un tagliere preparate un fine battuto con 2 spicchi d'aglio sbucciati, 8 filetti di alici sottolio ben scolate dal loro olio e le foglie di 1 ciuffo di prezzemolo lavate e asciugate; appena sarà pronto, amalgamate questo trito a 50 g di burro precedentemente ammorbidito.

    3) Cospargete di sale l'interno e l'esterno del pesce, poi strofinatelo uniformemente con il burro alle alici. Versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una teglia capiente, adagiatevi il rombo e cuocete in forno preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti, innaffiando con 2 dl di vino bianco secco a metà cottura.

    4) A cottura ultimata sfornate, prelevate delicatamente il rombo dalla teglia e sfilettatelo con cura, quindi suddividete i filetti di pesce nei piatti individuali, irrorandoli bene con la saporita salsina alle alici e con qualche goccia di limone. Servite caldissimi.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata