Filetti di branzino con ciliegie e zucchine

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetti di branzino con ciliegie e zucchine


    invia tramite email stampa la lista

    1) Immergete i pistacchi per 2 minuti in acqua bollente salata, scolateli, sbucciateli e tritateli grossolanamente. Spuntate e affettate le zucchine sottilissime, quindi grigliatele sulla bistecchiera. Snocciolate le ciliegie e tagliatele a pezzi. Mescolatele con le zucchine e fatele marinare nel succo di lime emulsionato con 6 cucchiai di olio, sale e pepe.

    2) Mescolate il pangrattato con la pasta di capperi e 1 cucchiaio d'olio. Spalmatelo sui filetti di pesce (branzino o spigola per circa 500 grammi), cospargete di pistacchi, arrotolate i filetti, in modo che le estremità si sovrappongano leggermente, e legateli con refe incolore.

    3) Trasferite i filetti di pesce in una teglia foderata di carta oleata, conditeli con un filo d'olio e cuoceteli in forno a 200°C per 10 minuti. Estraete il pesce, aromatizzatelo con il pepe rosa e servitelo accompagnato dalla marinata di ciliegie e zucchine cosparsa di origano.

    di GRAZIA Riproduzione riservata