fagottini-di-tacchino-ai-porri

Fagottini di tacchino ai porri

  • Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fagottini di tacchino ai porri

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Mondate il porro, incidetelo nel senso della lunghezza, staccate il cuore e tenetelo da parte. Lavate le foglie più esterne, scottatele in acqua bollente salata, scolatele e raffreddatele sotto l'acqua corrente. Tagliatele a metà nel senso della lunghezza e poi a strisce di circa 2-3 cm di larghezza.

    2) Tritate finemente il cuore di porro e stufatelo in un pentolino con 2 cucchiai di olio e 2 di acqua. Unite i funghi secchi ammorbiditi in acqua e un mestolino della loro acqua filtrata e proseguite la cottura per 7-8 minuti. Lasciateli intiepidire e tritateli.

    3) Riunite in una ciotola il tacchino macinato, i funghi stufati con il porro, il grana, le foglie di timo, l'uovo e una presa di sale, mescolate e formate delle polpettine della grandezza di una noce. Avvolgetele con le strisce di porro, fissatele con uno stecchino di legno e cuocetele al vapore per circa 20 minuti.

    4) Una volta pronti, eliminate gli stecchini e servite i fagottini di tacchino ai porri.

    Riproduzione riservata