Fagiano arrosto con salsa di fegatini

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 45 minuti
  • Cottura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagiano arrosto con salsa di fegatini


    invia tramite email stampa la lista

    ingredienti
    1 fagiano di 1,2 kg già pulito
    50 g di fegatini di pollo
    80 g di prosciutto crudo
    3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    40 g di burro
    1 dl di vino bianco secco
    1 mazzetto di prezzemolo
    1 spicchio d'aglio
    mezzo limone
    2 cucchiai di brodo di carne
    sale e pepe
    vini consigliati
    Piave Cabernet Riserva (rosso)
    Chianti Classico (rosso)

    Come fare il fagiano arrosto, con la salsa ai fegatini:

    Fiammeggiate il fagiano, lavatelo, asciugatelo e salatelo all'interno e all'esterno. Fasciate il busto con le fette di prosciutto crudo, legate il volatile e ponetelo in una pirofila con l'olio e il burro. Fatelo rosolare per 15 minuti su fiamma media rigirandolo.

    Appena sarà dorato, bagnate con il vino, ponete la pirofila in forno già caldo a 170 °C e fate cuocere il fagiano per circa 1 ora, finché sarà dorato e tenero.

    Pulite i fegatini di pollo, lavateli sotto acqua corrente passandoli tra le dita e asciugateli. Mondate il prezzemolo, lavatelo, asciugatelo e tritatelo. Fate rosolare in una padella lo spicchio d'aglio nel burro, appena prende colore eliminatelo, unite i fegatini tritati finemente e il prezzemolo e lasciate cuocere per 2-3 minuti.

    Bagnate con il succo del limone e riducete il tutto in poltiglia, schiacciando i fegatini con una forchetta o un mestolo di legno. Salate, pepate e diluite con il brodo. Lasciate cuocere ancora per un paio di minuti.

    A cottura ultimata, sgocciolate la carne, eliminate lo spago e il prosciutto e tagliatelo a pezzi.

    Ponete il fagiano arrosto su un piatto da portata e irroratelo con il suo sughetto. Servitelo accompagnato dalla salsa di fegatini.



    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata