cubotti-dorati-con-verza-e-crudo

Cubotti dorati con verza e crudo

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cubotti dorati con verza e crudo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Chi l'ha detto che la polenta vada mangiata solo nealla classica maniera, con stufato di carne e fughi: questa pietanza tipica dell'Italia settentrionale può essere l'ingrediente principale di tante ricette gustose e semplici. Ecco come preparare questi sfiziosi cubotti dorati con verza e crudo.

    Stufa la verza. Sfoglia 1/2 piccola di verza ed elimina le costole centrali più dure. Lava le foglie sotto acqua fredda corrente e asciugale con la centrifuga per insalata. Sovrapponi 3-4 foglie per volta e tagliale a striscioline molto sottili. Spella 1 scalogno e tritalo finemente. Rosolalo con 30 g di burro in una padella antiaderente, per 2 minuti. Aggiungi la verza e cuoci a fuoco vivace per 10 minuti unendo, di tanto in tanto, poco brodo caldo. Unisci 100 g di prosciutto crudo a fettine e tritato, regola di sale e pepe, mescola e spegni.

    Cuoci la polenta. Nel frattempo, porta a ebollizione 1 l di brodo vegetale in un paiolo e versa 250 g di farina di mais per polenta a cottura rapida a pioggia nella casseruola, mescolando con la frusta, in modo che non si formino grumi. Cuoci per il tempo indicato sulla confezione. Spegni e amalgama alla polenta la verza e il prosciutto preparati e 40 g di parmigiano reggiano grattugiato. Versa tutto in una placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata. Pareggia con una spatola bagnata, formando uno strato uniforme di 2 cm di spessore. Fai intiepidire e metti in frigo.

    Completa e servi. Immergi gli spiedini in una ciotola di acqua fredda per 5 minuti. Taglia la polenta a cubotti di 2 cm di lato e infilzali negli spiedini sgocciolati. Scalda il burro rimasto e 1 cucchiaio di olio nella padella antiderente in cui hai cotto la verza (ben sciacquata e asciugata). Disponici gli spiedini e dorali su tutti i lati per 2-3 minuti.

    Se hai più tempo, spennella i cubotti di polenta con il burro fuso, disponili sulla placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata e cuocili in forno già  caldo a 220 C per 10 minuti.

    Riproduzione riservata