Cozze croccanti con maionese piccante e schiuma di birra

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cozze croccanti con maionese piccante e schiuma di birra


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara una maionese piccante, frullando 1 tuorlo d'uovo con 10 cl di succo di limone, 35 cl d'acqua fredda e 1 pizzico di sale. Versa a filo, sempre frullando, 50 gr di olio d'oliva extravergine, 75 gr di olio di girasole e 25 gr di olio di peperoncino. A parte mixa 50 cl di birra con 1 pizzico di lecitina di soia (si trova in farmacia) fino a ottenere una schiuma. Frulla 50 cl di olio extravergine con 30 gr di coriandolo fresco e filtra.

    2) Metti a bagno in acqua fredda un pugno di alghe secche per 15 minuti e strizzale bene. Nel frattempo, fai aprire 20 cozze a fiamma alta con 1 bicchiere d'acqua bollente. Appena si aprono estrai subito il mollusco e passalo nella farina (100 gr sono sufficienti), poi in 2 uova sbattute e infine avvolgile in pasta kataifi (si trova surgelata nei negozi di specialità orientali, ne basta 1 confezione).

    3) Friggi le cozze nell'olio extravergine di oliva scaldato a 180 gradi fino a quando diventano croccanti e dorate. Sistema le alghe e la maionese sul piatto, distribuisci le cozze sulle alghe e aromatizza con l'olio al sapore di coriandolo.

    Cozze croccanti con maionese piccante e schiuma di birra

    Un piatto originale, particolare, tipico della cucina fusion. Un modo insolito di servire le cozze, avvolte nella pasta kataifi e nelle alghe, condite da una maionese piccante. Sicuramente un antipasto che lascerà a bocca aperta i tuoi invitati. 

    di GRAZIA Riproduzione riservata