Cotolette di vitello alle mandorle

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cotolette di vitello alle mandorle


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di fettine di vitello
    4 fette di pan brioche
    40 g di mandorle sgusciate
    un peperone giallo e uno rosso
    un mazzetto di timo
    un mazzetto di salvia
    una cipolla
    4 cucchiai di farina
    un uovo
    40 g di burro
    olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe

    1) Sbucciate la cipolla, tritatela e soffriggetela in un tegame con 3-4 foglie di salvia e un filo di olio. Quando sarà appassita, unite i peperoni dopo averli lavati, mondati e tagliati a dadini molto piccoli. Salate, pepate, bagnate con qualche cucchiaiata di acqua e lasciate stufare a fuoco dolce per circa 12 minuti.
    2) Mettete nel mixer le fette di pan brioche insieme alle mandorle e a una piccola manciata di foglioline di timo; azionate brevemente l'apparecchio: dovrete ottenere un composto non troppo fine. Battete le fettine di vitello, passatele prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pan brioche, schiacciando delicatamente per ricoprirle bene.
    3) Scaldate il burro in una padella e fatevi dorare le cotolette, cuocendole 3-4 minuti per lato; estraetele con un mestolo forato, passatele a perdere l'unto in eccesso su un foglio di carta assorbente e servitele insieme ai peperoni.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata