• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cotolette di caciocavallo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di caciocavallo
    400 g di patate a pasta gialla
    2 uova
    50 g di pangrattato
    1 spicchio di aglio
    1 cucchiaino di origano tritato
    2 dl di olio di semi
    sale

    Come fare le cotolette di caciocavallo:

    1) Sbucciate le patate e affettatele sottilmente utilizzando un pelapatate: alla fine dovrete ottenere tante fette
    delicate e quasi trasparenti (foto A).

    2) Versate in una padella metà olio di semi e fatelo scaldare fino a quando avrà raggiunto una temperatura elevata,
    quindi tuffatevi le patate e friggetele fino a farle dorare, ma prestando attenzione a che non si attacchino l'un
    l'altra (foto B).

    3) Frullate nel frattempo lo spicchio di aglio, mescolatelo con l'origano e il pangrattato e mettete tutto in un piatto;
    sbattete le uova in un altro piatto. Tagliate il caciocavallo in fette di circa 2 cm, eliminate la crosta e immergetele
    nell'uovo (foto C), quindi passatele nel pangrattato arricchito per creare un rivestimento uniforme.

    4) Friggete il formaggio nell'altro olio a temperatura molto elevata, girate e fate dorare prima che il calore lo
    deformi. Alla fine la cotoletta dovrà essere morbida e un po' cedevole, ma intatta.

    5) Scolate le patate su carta da cucina e salatele. Disponetele a corona in un piatto di portata, adagiatevi il
    formaggio e servite le cotolette di caciocavallo.

    Riproduzione riservata