Costolette di agnello al pesto di lardo e basilico

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Costolette di agnello al pesto di lardo e basilico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    16 costolette di agnello
    200 g di fagiolini
    4 cipollotti
    1 peperone giallo
    50 g di lardo
    7-8 foglie di basilico
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Mondate le verdure. Spuntate e lavate i fagiolini, tagliateli in sbieco in 3-4 tocchetti e teneteli da parte. Pulite il peperone,
    eliminando il picciolo, i semi e i filamenti interni e riducetelo a dadini. Pulite i cipollotti e tagliateli a rondelle.
    2) Rosolate la carne. Incidete il bordo delle costolette in 2-3 punti, per evitare che si arriccino in cottura. Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella, aggiungete la carne e rosolatela su entrambi i lati.
    3) Unite le verdure. Aggiungete fagiolini, peperone e cipollotti alle costolette, regolate di sale, insaporite con una generosa macinata di pepe e irrorate con un mestolo di acqua bollente. Proseguite la cottura su fiamma bassa e a recipiente coperto, per circa 10 minuti.
    4) Completate con il pesto di lardo. Lavate delicatamente le foglie di basilico, tritatele finemente con il lardo e una generosa macinata di pepe. Unite il battuto all'agnello proseguite la cottura per altri 10 minuti. Servite caldo.
    Riproduzione riservata