• Procedura
    1 ora 35 minuti
  • Cottura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cosciotto di agnello alle erbe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 cosciotto di agnello di circa 1,2-1,5 kg
    150 g di lardo a fettine
    3 fette di pan carré (meglio se leggermente raffermo)
    2 rametti di rosmarino
    1 rametto di timo
    salvia
    vino bianco
    1 spicchio d'aglio
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Prepara la carne. Togli il cosciotto di agnello dal frigo almeno 2-3 ore prima di cucinarlo, in modo che la carne sia a temperatura ambiente. Sala e pepa il cosciotto e avvolgilo completamente con le fettine di lardo. Premi con le mani,
    in modo da far aderire bene il lardo alla carne e fissa il tutto con 3-4 giri di spago da cucina.
    2 Rosola il cosciotto. Metti il cosciotto in una teglia da forno unta con 2-3 cucchiai di olio. Disponi la teglia in forno già
    caldo a 230°C per 5 minuti. Estraila e irrora l'agnello con 1 bicchiere di vino bianco. Rimetti in forno e lascia
    evaporare quasi completamente il vino. Gira il cosciotto, abbassa la temperatura a 180°C e prosegui la cottura per
    circa 40-50 minuti (dipende se ti piace più o meno rosato).
    3 Completa e servi. Lava e sfoglia i rametti di rosmarino e timo e tritali con 4-5 foglie di salvia, l'aglio spellato e tagliato a pezzetti, le fette di pan carré sbriciolate al mixer, sale e pepe. Estrai la teglia dal forno, elimina lo spago da cucina, gira il cosciotto e spolverizzalo uniformemente con il trito aromatico preparato, facendolo aderire all'arrosto con il dorso di un cucchiaio o una spatolina. Riposiziona in forno e prosegui la cottura per circa 20 minuti. Se desideri una crosticina più croccante, lascialo sotto il grill per 2-3 minuti e servilo.

    Riproduzione riservata