Pizza con melanzane all’orientale

4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizza con melanzane all’orientale


    invia tramite email stampa la lista

    La pizza è un must della cucina italiana, ma pochi sanno che può essere deliziosamente modificata attraverso l'aggiunta di sapori diversi, orientali per esempio. Questa bontà è il risultato dell'unione tra cucina italiana e orientale: ecco la golosa ricetta della pizza con le melanzane.

    Preparazione

    1) Private 4 piccole melanzane viola del picciolo, tagliate a metà, sistematele su una teglia foderata con carta da forno, punzecchiatele uniformemente con una forchetta e cuocetele in forno già caldo a 200 gradi per 30-40 minuti, finchè risulteranno morbide. Scottate 6 grossi pomodori ramati in una casseruola con acqua bollente per un minuto, scolateli, lasciateli intiepidire, privateli della buccia e dei semi e tagliateli a pezzi.

    2) A fine cottura, lasciate intiepidire le melanzane e svuotatele con un cucchiaio. Strizzate la polpa asportata per eliminare il liquido presente, poi tritatela finemente e conditela in una ciotola con 1 mazzetto di prezzemolo tritato con 1 spicchio d'aglio, il succo di 1 limone, 2 cucchiai di tahina, 4 cucchiai d'olio, un pizzico di peperoncino e una presa di sale.

    3) Aggiungete i pomodori e mescolate ancora. Dividete 700 g di pasta per pizza in 4 panetti, tiratela e disponetela in teglia oliata o foderata con carta da forno. Distribuitevi sopra il composto alle melanzane, 200 g di ricotta dura passata su una grattugia a fori grossi e una spolverizzata di origano. Condite la pizza con le melanzane all'orientale con un giro d'olio e passate in forno già caldo a 240 gradi per 20 minuti.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata