Carbonata agrodolce

4/5
  • Procedura 1 ora 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carbonata agrodolce


    invia tramite email stampa la lista


    600 g di polpa di vitello o manzo (parte della spalla o pesce o fusello)
    2 cipolle
    un cucchiaio di aceto
    una fetta di pane integrale o al cumino
    un cucchiaino di zucchero
    farina
    una foglia di alloro
    un pizzico di timo in polvere
    un dado
    noce moscata
    un cucchiaio di concentrato di pomodoro
    burro
    olio
    sale
    pepe


    Spezzettate il pane, mettetelo in una ciotola e spruzzatelo con l'aceto. Schiacciatelo con una forchetta fino a ridurlo in poltiglia.
    Tagliate la carne a tocchetti regolari. Mescolate 3-4 cucchiai di farina con una grattata di noce moscata, sale, pepe: passate i pezzetti di
    carne in questo miscuglio.
    In una casseruola, preferibilmente di coccio, fate appassire le cipolle affettate al velo con 30 g di burro e 3 cucchiai di olio; unitevi la carne e fatela rosolare a fuoco basso, mescolando con un cucchiaio di legno.
    Sbriciolate sulla carne il dado, bagnate con 2 mestoli di acqua bollente, in cui avrete diluito il concentrato di pomodoro, aromatizzate con il timo e la foglia di alloro, coprite e cuocete piano per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto.
    Trascorso il tempo indicato, unite alla carne lo zucchero, la mollica bagnata d'aceto e ancora mezzo mestolo di acqua calda. Cuocete ancora per 15 minuti, poi servite la carne con il sugo frullato.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata