• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Calamari allo zafferano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di piccoli calamari già puliti
    una grossa cipolla
    zafferano
    2 spicchi d'aglio
    un peperone verde
    un'arancia non trattata
    2 dl di vino bianco secco
    passato di pomodoro
    50 g di olive verdi e nere
    olio
    sale
    pepe

    1 In una casseruola con 4 cucchiai d'olio fate appassire l'aglio e la cipolla sbucciati e tritati, senza farli rosolare. Unite i calamari lavati, asciugati con carta assorbente e tagliati a listarelle. Fateli rosolare a fuoco vivo mescolandoli con un cucchiaio di legno. Sciogliete nel vino una bustina di zafferano. Mondate e lavate il peperone, poi tagliatelo a pezzetti e unitelo ai molluschi con il vino allo zafferano. Lasciate evaporare per 5 minuti.
    2 Incorporate ai calamari 4 cucchiai di passato di pomodoro e una scorzetta d'arancia tritata finemente. Salate, pepate, coprite e proseguite la cottura a fuoco basso ancora per 20 minuti circa.
    3 Circa 5 minuti prima del termine della cottura, alzate la fiamma per far evaporare l'eventuale liquido in eccesso, aggiungete le olive snocciolate e divise a metà, regolate di sale, pepate e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata