• Procedura
    3 ore 50 minuti
  • Cottura
    3 ore 40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Brasato al Barolo con le erbe

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di polpa magra di manzo (coscia o girello di spalla)
    1 bottiglia di Barolo
    2 spicchi di aglio
    2 cipolle
    1 carota
    1 pezzetto di gambo di sedano
    1 mazzetto di erbe miste (prezzemolo, alloro, salvia e rosmarino)
    1 pizzico di cannella
    1 pizzico di noce moscata
    1 chiodo di garofano
    poco brodo di carne
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    40 g di burro
    sale
    pepe

    MARINA la carne (per una notte) nel vino con la cannella, la noce moscata e il chiodo di garofano. Sgocciola la carne e
    rosolala in un tegame con olio e burro finché sarà ben dorata. Unisci un trito di aglio, prezzemolo, rosmarino, salvia
    e alloro aggiungi sale e pepe e cuoci a fuoco dolce per venti minuti a tegame semicoperto.
    SBUCCIA le cipolle, pulisci
    la carota e il sedano e tritali. Togli la carne dal tegame, aggiungi il trito, rimetti la carne nel tegame e cuoci
    qualche minuto girando la carne più volte.
    AGGIUNGI il vino, copri e fai cuocere a fuoco dolce per tre ore, la carne
    dovrà risultare morbidissima. Se il fondo di cottura si asciuga aggiungi un filo di brodo.
    SERVI il brasato al barolo
    tagliato a fettine e bagnalo con il sughetto del fondo di cottura passato al setaccio. Puoi accompagnarlo con una buona
    purea di patate.
    Riproduzione riservata