Bollito misto di maiale con le rape

5/5
  • Procedura 2 ore 30 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bollito misto di maiale con le rape


    invia tramite email stampa la lista

    Bollito misto di maiale con le rape: un secondo piatto di carne dal sapore semplice, perfetto per le fredde serate autunnali e invernali. Il vino giusto per questa portata così proteica è un Barbera d'Alba, odoroso e incisivo, amministra senza difficoltà la grassa intensità del maiale.

    Preparazione

    1) Riempite di acqua una pentola capace, unite mezzo porro pulito a tocchi, 2 cipolle pelate, 1 costola di sedano a pezzi, 1 rametto di alloro, un pugnetto di sale e qualche grano di pepe. Portate a ebollizione e unite prima lo stinco, poi le puntine e infine la coppa, portando ogni volta il brodo a ebollizione, prima di immergere il pezzo successivo.

    2) Lasciate sobbollire a fiamma dolcissima per un'ora, poi scolate i pezzi di carne e le verdure e teneteli in caldo tra 2 piatti. Immergete la pentola del brodo in un bagnomaria di acqua e ghiaccio per raffreddarlo un po' ed eliminate il grasso che man mano si solidifica utilizzando un mestolo forato.

    3) Rimettete il brodo sul fuoco, portate nuovamente a ebollizione e mettetevi ancora dentro i pezzi di carne tenuti in caldo. Aggiungete anche 8 foglie di verza lavate e 8 piccole rape spazzolate e proseguite la cottura per un'altra ora circa.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata