Bollito con salsa al cren

5/5

La ricetta del bollito con salsa al cren:

Frullate 300 g di rafano (cren), 1 mela sbucciata e spezzettata, 30 g di zucchero e 2 cucchiai di aceto bianco. Mettete la salsa in frigo per 2 ore.

Lavate 1 pomodoro, 1 carota, 1 cipolla e 1 costa di sedano, tuffate tutto in 2 l di acqua fredda e unitevi 3 grani di pepe.

Portate a bollore l'acqua e aggiungetevi 400 g di scamone, 1/2 lingua, 300 g di costine e 200 g di coda, tutto di vitello.

Abbassate la fiamma, coprite e fate cuocere per 2 ore. Trascorso questo tempo, scolate le carni, spellate la lingua e affettate lo scamone.

Adagiate tutte le carni su un piatto di portata e servitele accompagnate da crostini di pane caldi. Distribuite sul bollito la salsa al cren preparata all'inizio.

di IN TAVOLA Riproduzione riservata