• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto di vitello arrotolato

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    una fetta di vitello da un kg -
    2 carote -
    2 costole di sedano -
    una cipolla -
    un ciuffo di prezzemolo -
    un mazzetto di timo -
    3 foglie di alloro -
    4 chiodi di garofano -
    una stecca di cannella -
    500 ml di vino bianco -
    olio extravergine d'oliva -
    sale, pepe nero in grani




    In un sacchettino di garza mettete il prezzemolo, il timo, l'alloro, i chiodi di garofano, la cannella e qualche grano di pepe. Fate bollire il vino con il sacchetto di aromi e poi lasciatelo intiepidire. Lavate le verdure e tagliatele a dadini. Allargate la carne in una pirofila, copritela con le verdure, versatevi sopra il vino e lasciate marinare per 2 ore in frigo. Sgocciolate la carne e filtrate la marinata. Distribuite metà delle verdure sul vitello, salatelo, arrotolatelo e legatelo con dello spago. Rosolatelo con un filo di olio in una pirofila da forno e poi cuocetelo in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. Bagnate di tanto in tanto con la marinata rimasta e, a metà cottura, unite le verdure restanti.


    Il vino giusto
    Il Pinot Grigio dell'Isonzo, vellutato, corposo e intenso, è ideale su questo piatto saporito e profumato.
    Riproduzione riservata