• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto al limone e timo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di magatello di vitello
    un limone non trattato
    un bicchiere di vino bianco
    un mazzetto di timo fresco
    200 g di cipolline
    un cedro
    farina bianca
    40 g di burro
    sale

    1) Cospargete il magatello con la farina, poi scuotetelo per eliminare quella in eccesso; sciogliete il burro in
    una casseruola e fatevi rosolare la carne girandola più volte in modo che prenda colore da tutti i lati.
    2) Bagnate con il vino bianco, unite 2 mestoli di acqua bollente, il succo di mezzo limone, una presa di sale
    e il mazzetto di timo legato con spago da cucina e cuocete coperto per circa 40 minuti.
    3) Scottate per pochi secondi le cipolline in acqua bollente, scolatele e pelatele; tagliate la scorza di mezzo
    cedro a julienne e scottate anche questa per qualche secondo in acqua bollente.
    4) Aggiungete le cipolline e la scorza di limone all'arrosto, bagnatelo con il succo del limone rimasto e cuocete
    senza coperchio per altri 10 minuti, unendo, se necessario, un mestolino di acqua bollente.
    5) Tagliate l'arrosto a fettine sottili, disponetele in un piatto alternandole con fettine sottili di cedro, irrorate
    conla salsa e servite con le cipolline e qualche fogliolina di timo.
    Riproduzione riservata