• Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Anitra all’arancia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Come fare l'anitra all'arancia:

    1 Scegliete un'anitra di circa 1,500 kg, sventratela e legatela, dopo aver staccato collo e punte delle ali. Mettetela in una casseruola con pochissimo olio e burro, salatela e cuocetela in forno a 220° per 40 minuti.

    2 Mettete le ali e il collo in una casseruola con una carota, una cipolla a fette, uno spicchio di aglio non sbucciato, un rametto di timo e 2 foglie di alloro. Cuocete in forno a 220° per 15 minuti, rigirando gli ingredienti.

    3 Trasferite il tutto in un 'altra casseruola, con mezzo litro di vino bianco e un cucchiaio di concentrato di pomodoro; coprite e fate sobbollire sul fornello per 45 minuti, pianissimo. Poi filtrate. Il brodo ottenuto vi servirà per prepare la salsa. 

    4 Fate caramellare 100 g di zucchero, diluitelo con mezzo bicchiere di aceto, fate bollire per 3-4 minuti, diluite con 2 bicchieri del brodo preparato e cuocete per 10 minuti.

    5 Tagliate a julienne la scorza di 2 arance e scottatela per 3 minuti. Pelate al vivo le 2 arance e spremetene altre 2. Versate il succo nella salsa, con un pò ' di liquore all'arancia. Unite le scorze.

    6 Levate l'anitra dal forno, prelevate il fondo di cottura e rimettetela nel forno spento. Sgrassate il fondo e unitelo alla salsa preparata, scaldando bene.

    7 Disponete la carne slegata sul piatto da portata. Circondatela con le fettine delle 2 arance pelate al vivo e scaldate in un po' di salsa; cospargetela con le scorzette e un po' di salsa e servite l'anitra all'arancia con la salsa rimasta a parte.

    Riproduzione riservata