Anatra classica all’arancia

4/5
  • Procedura 1 ora 45 minuti
  • Cottura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Anatra classica all’arancia


    invia tramite email stampa la lista

    Anatra classica all'arancia

    1) Lava e asciuga l'anatra, aggiungi sale e pepe all'interno. Preleva la scorza da un'arancia e scottala in acqua bollente, scolala e rosolala con l'olio e 20 grammi di burro. Unisci l'anatra e rosolala a fuoco vivo. Aggiungi sale e pepe, spruzza con il brandy e fallo evaporare. Continua la cottura per un'ora e un quarto, unendo un po' per volta il succo di due arance.

    2) Strofina le zollette sulla buccia dell'arancia rimasta, poi scioglile in una pentolina. Unisci l'aceto al caramello e cuoci, mescolando, finchè avrai una salsa densa.

    3) Quando l'anatra è cotta, filtra il fondo di cottura, diluiscilo con il brodo e aggiungi lo sciroppo e la fecola. Cuoci il sugo finchè sarà denso, toglilo dal fuoco e incorpora il burro rimasto.

    4) Metti l'anatra su un piatto, irrorala con la salsa calda e decora con fettine d'arancia.

    Anatra classica all'arancia

    L'Anatra all'arancia è un secondo piatto delizioso, di origine toscana, nonostante l'opinione comune associ questo piatto alla cucina tradizionale francese. Piuttosto calorica, l'Anatra all'arancia è perfetta per un sontuoso pranzo domenicale.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata