Agnello di latte confit nel pane

5/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

1 spalla e 1 coscia di agnello da latte,
1 grossa pagnotta di pane di campagna,
6 acciughe dissalate,
3 cipolle,
1 testa di aglio novello,
60 g di olive nere snocciolate,
40 g di gherigli di noce,
timo, rosmarino,
1 foglia di alloro,
olio extravergine di oliva,
sale, pepe


Ttgli la calotta al pane e svuotalo delicatamente della mollica. Strofina l'interno con uno spicchio di aglio tagliato a metà. Incidi la spalla e la coscia di agnello con qualche taglio e introduci nelle fessure i filetti di acciuga. Spennella generosamente la carne con l'olio, spolverizzala leggermente di sale grosso e aggiungi una generosa macinata di pepe.
SBUCCIA le cipolle, affettale e sistemane la metà sul fondo della pagnotta insieme a una parte delle olive e delle noci tritate grossolanamente. Aggiungi qualche spicchio di aglio non sbucciato, un po' di timo e di rosmarino. Riempi la pagnotta con l'agnello e aggiungi gli ingredienti rimasti (cipolle, aglio, olive, noci ed erbe). Unisci qualche cucchiaiata di olio, copri il pane con la calotta, legalo con lo spago da cucina e cuocilo in forno caldo a 180° per 25 minuti.
AVVOLGI la pagnotta nella carta alluminio e prosegui la cottura per 1 ora e 20. Elimina il cartoccio e cuoci ancora per 15 minuti. Servi l'agnello con il pane tagliato a fette e accompagnalo, se vuoi, con un'insalata novella.

di DONNA MODERNA Riproduzione riservata