• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Agnello con salsa di aceto bianco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    16 piccole costolette di agnello,
    2 spicchi di aglio rosa,
    timo,
    olio extravergine di oliva,
    sale, pepe
    Per la salsa:
    1 bicchiere di aceto di vino bianco,
    50 g di foglie di menta,
    1/2 cucchiaio di zucchero,
    1 cucchiaio di capperi sotto aceto,
    1 pizzico d'aglio fresco,
    sale, pepe
    Per il sauté:
    4 carciofi,
    2 patate,
    1 spicchio d'aglio rosa,
    1 ciuffo di prezzemolo,
    1/2 limone,
    olio extravergine di oliva,
    sale, pepe


    - Lava la menta per fare la salsa. Asciugala e frullala con i capperi sgocciolati, lo zucchero, l'aglio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e l'aceto bollente. Lascia raffreddare e conserva il composto al fresco. sbuccia le patate per il sauté, lavale e affettale. Pulisci i carciofi, stacca i gambi, taglia a metà, elimina le foglie esterne, le punte spinose e il fieno. Falli a spicchietti e tuffali nell'acqua acidulata col succo di limone.
    - Metti le costolette in un piatto con gli spicchi d'aglio rosa non sbucciati, una spolverizzata di timo, il sale e il pepe. Condiscile con un filo d'olio e lascia che si insaporiscano a temperatura ambiente. Nel frattempo, scalda 2 cucchiai di olio in un tegame con l'altro spicchio d'aglio non sbucciato e una cucchiaiata di prezzemolo tritato. Aggiungi le patate e i carciofi sgocciolati e asciugati e fai insaporire per qualche minuto nel condimento. Bagna con un filo d'acqua e cuoci a fuoco medio per circa 10 minuti, aggiungendo, se necessario, ancora un po' di acqua.
    - Cuoci le costolette sulla piastra rovente (non più di 2 minuti per parte). Nel frattempo, alza la fiamma del tegame con i carciofi, regola di sale e di pepe e termina la cottura a fuoco vivace. Infine, aggiungi il prezzemolo fresco. Servi le costolette con la salsa alla menta e il sauté di carciofi.
    Riproduzione riservata