Acciughe marinate con insalata di finocchi

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Acciughe marinate con insalata di finocchi


    invia tramite email stampa la lista

    gr. 750 di acciughine freschissime
    3 limoni e mezzo
    2 finocchi
    un mazzetto di lattughino
    un cucchiaio di capperi piccolissimi sotto sale
    un ciuffo di prezzemolo
    un cucchiaio di briciole di pane
    la punta di un coltello di aglio in polvere (facoltativo)
    olio extravergine di oliva F.lli Carli
    sale marino fino
    pepe

    COME SI PREPARA
    Incidete le acciughe lungo il ventre, staccate la testa e tiratela delicatamente verso la coda eliminando
    contemporaneamente anche le lische ma lasciando attaccata la coda. Sciacquatele, fatele sgocciolare in uno scolapasta e
    asciugatele con carta assorbente da cucina. Disponetele in un recipiente, copritele di succo di limone e lasciatele
    marinare al fresco per almeno mezza giornata. Al momento di servirle sgocciolatele e distribuitele nei piatti
    individuali. Salatele, pepatele e cospargetele con i capperi e il prezzemolo tagliuzzato con un paio di forbici.
    Affettate sottilmente i finocchi nel senso della larghezza, distribuiteli nei piatti e cospargeteli con le briciole di
    pane tostate per un attimo in forno o sul fuoco in un padellino antiaderente. Ponetevi accanto il lattughino e condite
    la verdura con una citronnette preparata emulsionando il succo di mezzo limone con 3 cucchiai d'olio, l'aglio in
    polvere, sale e pepe.

    di GRAZIA Riproduzione riservata