Verdure ripiene

4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Verdure ripiene


    invia tramite email stampa la lista
    Verdure ripiene
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Cucinate le zucchine ripiene. Lessate 10 minuti 4 piccole zucchine tonde, tagliatene la calotta e svuotatele. Mescolate 130 g di carne di manzo macinata con 100 g di salsiccia di maiale spellata, 20 g di grana gartuggiato, sale, 1 spicchio d'aglio e 1 mazzetto di prezzemolo tritati; distribuite il composto nelle zucchine, mettetele su una placca, cospargetele con 1 cucchiaino di pinoli e infornate a 200° C per circa 30 minuti. Con lo stesso ripieno potete farcire anche cipolle, pomodori e peperoni. Gli ultimi 2 non richiedono nemmeno la cottura preliminare.

    2) Cucinate i fiori di zucca ripieni. Mescolate 150 g di ricotta con 1 uovo intero, 20 g di pecorino romano gratuggiato, le foglie di 1 rametto di maggiorana, 4 gherigli di noce tritati e un pizzico di sale. Farcite con il mix 8 fiori di zucca o di zucchina puliti, metteteli su una placca, conditeli con poco olio extravergine d'oliva e infornateli per 10 minuti.

    3) Cucinate i pomodori ripieni. Pulite 2 grossi pomodori perini, tagliateli a metà, eliminate i semi, poneteli su una placca rivestita con carta da forno, salateli, conditeli con aglio tritato e olio extravergine d'oliva e infornateli per 5 minuti. Distribuite in ognuno qualche dadino di pancarré e di oliva verde e 4 uova di quaglia quindi infornate ancora per 7-8 minuti. Completate con 20 g di tonno sott'olio a pezzi e il resto delle olive e dei dadini di pancarré tostati.


    Vi è piaciuta questo piatto? Le verdure ripiene (qui presentate con 3 differenti farciture: con carne, vegetariana e al tonno) si prestano in realtà a centinaia e centinaia di ricette: cliccate qui per scoprire la top 15 di Donna Moderna. Scoprirete come cucinare melanzane imbottite, peperoni farciti, zucchine, pomodori, fiori di zucca, cipolle ma anche carciofi e finocchi light. Buon appetito!

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata