Funghi porcini trifolati con il prezzemolo

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Funghi porcini trifolati con il prezzemolo


    invia tramite email stampa la lista

    1) Pulite 600 g di funghi porcini freschi. Schiacciate 2 spicchi d'aglio spellati. Rosolateli in una padella antiaderente con 2-3 cucchiai di olio e 20 g di burro per 2-3 minuti a fuoco basso; quando si coloriranno, eliminateli.

    2) Alzate il fuoco e aggiungete i porcini tagliati nel senso della lunghezza a fette di 1 cm di spessore. Saltateli per 3-4 minuti a fuoco vivo, mescolando. Se li preferite più morbidi, cuoceteli a fuoco medio-basso per 8-10 minuti.

    3) Spegnete, salate, insaporite il conorno con una macinata di pepe e spolverizzate con 1 cucchiaio di prezzemolo tritato. I funghi porcini trifolati sono perfetti per accompagnare manzo alla griglia e arrosti di vitello o maiale.


    Buonissimi, profumatissimi, facili e veloci da preparare: i funghi porcini trifolati con il prezzemolo sono un contorno tradizionale perfetto per un menu autunnale. vi è piaciuto questo piatto? Cliccate qui per scoprire altre 19 ricette golose!

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata