Misto di legumi e verdure indiane in padella

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Misto di legumi e verdure indiane in padella

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Misto di legumi e verdure indiane in padella

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Scongelate 300 g di pisseli freschi oppure un uguale quantitativo di piselli surgelati. Sbucciate 3 patate, lavatele e tagliatele a pezzetti. Dividete 1 cavolfiore (per 400 g circa di peso) in cimette e lavatelo.

    2) Lessate al vapore le patate e il cavolfiore per 5 minuti oppure fateli cuocere nel forno a microonde senza condimenti per il tempo necessario. Sbucciate e grattugiate 2 cm di zenzero.

    2) In una padella scaldate 120 g di burro chiarificato con 1 cucchiaino di semi di cumino, lo zenzero grattugiato e 1 peperoncino piccante tagliuzzato. Unite le patate, il cavolfiore e 1 cucchiaio di curcuma. Fate insaporire, salate e cuocete a fuoco vivace per 6 minuti. Unite i piselli e cuocete per altri 3 minuti. Regolate di sale, togliete dal fuoco e servite in tavola.


    Facile, saporito, genuino: il misto di legumi e verdure indiane in padella è un contorno semplice, da gustare anche come piatto unico light. Una pietanza vegetariana ma ricca di proteine vegetali arricchita dalle proprietà di 2 spezie del benessere come curcuma e zenzero.

    Cos'è il burro chiarificato? Si chiama così il burro che è stato depurato dalla caseina e dall’acqua, per ricavarne la pura sostanza grassa. In questa forma è adatto anche a fritture ad alta temperatura, come per esempio le cotolette alla milanese, che devono avere l’aroma del burro, ma necessitano di una cottura prolungata. Il burro chiarificato è molto usato nelle cucine orientali, quella indiana in particolare, dove viene chiamato "ghee". In alternativa puoi usare burro e olio mescolati insieme.

    Riproduzione riservata