“Tonno” di carciofi al profumo di spezie

4/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

“Tonno” di carciofi al profumo di spezie


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Mondate e lavate 2 carote, una costola di sedano e la cipolla, metteteli in una capace casseruola con abbondante acqua, una foglia di alloro, 2-3 chiodi di garofano e un rametto di timo, salate, portate a bollore poi abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 30 minuti.

    2) Nel frattempo, pulite 8 carciofi violetti privandoli di una parte dei gambi, delle foglie esterne e delle punte, divideteli a metà ed eliminate l'eventuale fieno. Aggiungeteli al brodo con qualche goccia di limone, riportatelo a ebollizione, abbassate la fiamma e continuate la cottura per 8-10 minuti, poi scolate le carote e i carciofi e fateli raffreddare.

    3) Tagliate a rondelle le carote e a spicchi i carciofi, metteteli in una terrina con gli spicchi d'aglio sbucciati e affettati, qualche foglia di alloro, il coriandolo, una stecca di cannella, 100 g di olive taggiasche snocciolate, 2 rametti di timo, salate, aggiungete a piacere del pepe nero in grani pestato grossolanamente, mescolate delicatamente, coprite gli ingredienti con l'olio, poi coprite la terrina e lasciate riposare per un giorno (massimo 2) in frigorifero.

    4) Togliete la terrina dal frigorifero un paio d'ore prima di servirla come contorno.


    Per gli amanti della cucina vegetariana questo piatto a base di verdura e spezie è davvero ottimo, potete servirlo come contorno o accompagnato da teneri crostini di pane. I "tonno" di carciofi al profumo di spezie è facile da preparare e leggero, inoltre si serve freddo e potete prepararlo qualche giorno prima che deve essere servito.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata