• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lenticchie in umido ai sapori dell’orto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di lenticchie
    una fetta di pancetta affumicata
    2 pomodori pelati in scatola
    una cipolla
    una piccola carota
    una costola di sedano
    mezzo cucchiaio di farina
    uno spicchio d'aglio
    un cucchiaio di prezzemolo tritato
    una foglia di alloro
    un rametto di timo
    brodo vegetale
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    sale e pepe

    1) Mettete le lenticchie in una terrina, copritele di acqua fredda e lasciatele a bagno per 3 ore. Pulite e tritate il
    sedano, la cipolla e la carota e teneteli da parte. Tritate la pancetta e fatela soffriggere in una casseruola,
    preferibilmente di coccio, senza aggiungere nessun condimento.
    2) Bagnate con un paio di cucchiai di brodo, aggiungete
    lo spicchio d'aglio infilato su uno stecchino, il trito di sedano, carota e cipolla e fate stufare il tutto per qualche
    minuto, continuando a mescolare.
    3) Togliete il recipiente dal fuoco, unite i pomodori sgocciolati, la foglia di alloro
    e le lenticchie ben scolate dall'acqua. Profumate con metà del timo e bagnate con tanto brodo vegetale a temperatura
    ambiente quanto ne servirà a coprire completamente le lenticchie. Mettete il coperchio, portate lentamente a
    ebollizione e calcolate da questo momento 45 minuti circa di cottura a pentola coperta. Durante questo tempo
    controllate che il liquido non asciughi troppo. In questo caso, aggiungete poco brodo vegetale caldo.
    4) A fine cottura eliminate lo spicchio d'aglio, la foglia di alloro, regolate di sale, pepate e lasciate riposare le lenticchie, coperte,
    per almeno un quarto d'ora. Aromatizzate con il prezzemolo tritato e condite con l'olio extravergine d'oliva rimasto.
    Mescolate delicatamente e portate in tavola.
    Riproduzione riservata