Idee in cucina

Tartare di verdure allo zenzero

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartare di verdure allo zenzero


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara la verdura. Pulisci, lava e asciuga carote, cipollotto, finocchio e sedano. Taglia le carote prima a listerelle dello spessore di 1/2 cm, e poi riducile a dadini. Procedi allo stesso modo con il sedano. Stacca le barbine verdi dal finocchio e sminuzzale. Riduci anche il finocchio a dadini. Trita finemente il cipollotto. Raccogli tutte le verdure in una ciotola, irrorale con 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva, il succo di 1/2 limone e qualche goccia di tabasco verde (il tabasco è una salsa a base di peperoncini, dal gusto molto marcato; se ami i sapori decisi scegli quello rosso perché il tabasco verde di peperoni jalapenos è decisamente più delicato). Spolverizza con abbondante pepe, mescola bene e tieni da parte.

    2) Fai la crema di avocado. Taglia l'avocado a metà, nel senso della lunghezza, con un coltellino a lama affilata. Per eliminare il nocciolo, fai ruotare le due metà dell'avocado una in senso opposto all'altra, quindi sbuccialo. Taglia a dadini la polpa di 1/2 frutto, versali in una ciotola e irrorali con il succo di limone rimasto, perché non anneriscano. Metti nel frullatore la metà intera dell'avocado, aggiungi 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e 1 pezzetto di zenzero sbucciato e tagliato a pezzetti molto piccoli. Riduci tutto in crema.

    3) Servi la tartare di verdure. Sgocciola accuratamente i dadini di avocado dal succo di limone, aggiungili alle verdure preparate, regola di sale, unisci 2-3 cucchiai di olio e mescola. Metti 1 tagliapasta individuale di 10 cm di diametro su ogni piatto, riempili di dadolata e pressala con le dita. Togli il tagliapasta e servi la tartare di verdure allo zenzero con la crema d'avocado e, a piacere, una fettina di pane integrale.


    Versione vegana di un classico da carnivori! La ricetta della tartare di verdure allo zenzero propone un mix di verdure crude che contiene molte sostanze antiossidanti che ritardano l'invecchiamentodei tessuti cutanei e dunque migliorano la salute e l'aspetto dell'epidermide. Anche l'avocado è ricco non solamente di vitamina E, ma anche di oli, che rendono la pelle più elastica. La radice di zenzero è invece un efficace tonificante e un ottimo ricostituente. Inoltre stimola la circolazione e favorisce la digestione.

    L'avocado é un frutto calorico, ma sano. Perché la salsa riesca al meglio deve essere maturo: così la polpa ha una consistenza burrosa ed è più dolce. Se il frutto che hai acquistato ti sembra troppo acerbo, mettilo in un sacchetto di carta insieme a una banana e lascialo a temperatura ambiente per una giornata. Per controllare se è pronto, pressa con due dita il colletto dell'avocado: se cede leggermente è il momento giusto per usarlo. Lo zenzero é un ingrediente base della cucina asiatica, disponibile sotto forma di radice essicata oppure fresca. La prima si trova in commercio già in polvere e ha un sapore piuttosto piccante. La radice fresca ha invece un gusto più delicato: si utilizza grattugiata o tritata finemente. Quando la acquisti, sceglila soda e lucida. Si mantiene fresca anche per un mese: basta conservarla in frigorifero, avvolta in pellicola.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata