Caponatina fresca

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Caponatina fresca


    invia tramite email stampa la lista

    La caponata è un piatto ricco che può essere servito come contorno o antipasto. Una pietanza è tipica della tradizione culinaria della Sicilia, di cui racchiude infatti sapori e profumi. Questa versione estiva, fresca e leggera, si distingue per non prevedere la frittura di melanzane e zucchine ed è spesso citata proprio con il nome di caponatina nei romanzi e nella serie tv del famoso commissario Montalbano di Andrea Camilleri. Scopri altre 20 ricette dei piatti preferiti di Montalbano cliccando qui. Buon appetito!

    Preparazione

    1) Per preparare la caponatina fresca innanzitutto comincia con il tagliare una melanzana a fette, salala e falla sgocciolare in uno scolapasta per 30 minuti.

    2) Nel frattempo sbollenta 800 grammi di pomodori, spellali e passali al mixer con due spicchi d'aglio. Sala e condisci con un cucchiaio d'olio extravergine di oliva e due di aceto di mele.

    3) Pulisci quattro zucchine e due peperoni. Sciacqua le melanzane e taglia i tre ortaggi a cubetti. Sbuccia una cipolla, tritala fine e soffriggila con un cucchiaio d'olio. Unisci gli ortaggi, cospargi con 1 mazzettto di erbe tritate (maggiorana, basilico, menta, prezzemolo) e cuoci per due o tre minuti. Aggiungi sale e pepe.

    4) Distribuisci gli ortaggi sulla salsa di pomodoro e completa la caponatina, a piacere, con quattro fettine di pancetta rosolata.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata