• Procedura
    2 ore 20 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pomodori canditi con cipolla di Tropea

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un contorno di verdure originale, che fonde il dolce al salato. I pomodori canditi con cipolla di tropea sono facili da preparare e a piacere potranno accompagnare pesce o carne alla griglia, la mozzarella di bufala o le uova strapazzate. 





    Candisci i pomodorini. Lavali, asciugali e tagliali a metà. Disponili man mano sulla placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata con la parte del taglio rivolta verso l'alto. Spolverizzali con zucchero e sale e cuocili in forno a 100°C per almeno 2 ore

    Prepara gli altri ingredienti. Nel frattempo, dissala i capperini sotto acqua freddacorrente, mettili in una ciotola di acqua tiepida per 10 minuti, cambiando l'acqua 2-3 volte. Sgocciolali e strizzali leggermente. Spella la cipolla di Tropea e riducila a fettine non troppo sottili. Se vuoi, puoi immergerla per 15 minuti in acqua fredda, in modo che risulti più dolce; poi sgocciolala e asciugala. Taglia il pane arabo a dadini e tostalo in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi.

    Completa. Trasferisci i pomodorini in una grande ciotola, unisci gli spicchi d'aglio schiacciati e spellati, irrora con 4-5 cucchiai di olio e le foglioline del rametto di timo. Chiudi con pellicola e lascia riposare per almeno 30 minuti. 

    Servi. Togli la pellicola, elimina l'aglio e riunisci nella ciotola la cipolla di Tropea e i capperini. Mescola con delicatezza, aggiungi anche i dadini di pane tostato, spolverizza con pepe  e servi.

    Riproduzione riservata