• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gratin di patate e ortaggi al profumo di funghi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    700 g di patate -
    600 g di pomodori maturi -
    2 cipolle rosse -
    20 g di parmigiano reggiano -
    70 g di burro -
    50 g di farina -
    5 dl di latte -
    20 g di funghi porcini secchi -
    2 fette pancarré -
    un ciuffetto di maggiorana -
    sale, pepe




    1) Mettete i funghi a bagno in acqua tirpida. Lavate le patate, lessatele con la buccia e scolatele al dente. Tagliatele a tocchetti e radunatele in una ciotola con i pomodori a dadini, le cipolle affettate, sale e pepe.
    2) Passate al mixer prima il pancarré e poi i funghi strizzati, mescolate i due ingredienti in una ciotola con la maggiorana e il parmigiano grattugiato.
    3) Scaldate il latte. Fate fondere 50 g di burro in un padellino, unitevi la farina, mescolate bene e, fuori dal fuoco, sempre mescolando, aggiungete il latte caldo. Rimettete il tutto sul fuoco e, mescolando con una frusta, cuocete la besciamella finché si sarà addensata. Poi salatela e pepatela.
    4) Ungete una pirofila con il burro rimasto, distribuitevi uno strato di verdure, coprite con un po' di besciamella e ripetete gli strati fino a terminare gli ingredienti. Completate con il composto di pane e il burro rimasto a fiocchetti. Passate la pirofila in forno a 180° per circa 20-25 minuti e servite il gratin caldo o tiepido.
    Riproduzione riservata