Idee in cucina

Frittini di riso con le melanzane

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittini di riso con le melanzane


    invia tramite email stampa la lista
    Frittini di riso con le melanzane
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Monda 700 g di melanzane, lavale, asciugale e tagliatele a dadi. Schiaccia 1 spicchio di aglio, fallo dorare in una padella con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, poi eliminalo. Trasferisci le verdure nella padella, salale e cuocile su fiamma vivace, coperte, per 7-8 minuti. Spegni, unisci 5-6 foglie di basilico spezzettato e mescola.

    2) Impasta 100 g di farina di grano tenero e 100 g di farina di riso con una presa di sale, 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva e 1 decilitro di acqua in cui è stato sciolto 1/2 cucchiaio di bicarbonato. Forma un cilindro, taglialo a fettine e stendile in una sfoglia non troppo sottili.

    3) Tuffa le sfoglie in abbondante olio di arachide ben caldo. Scola i frittini di riso su carta assorbente, disponi su ognuno 1 cucchiaio di melanzane fredde e servi ancora caldi oppure tiepidi.


    Sottili, gustosi, croccanti: i frittini di riso sono facili da cucinare e adatti a essere gustati come base per gustare tantissimi ortaggi.

    In estate puoi provarli anche con peperoni stufati o zucchine trifolate, in autunno con funghi o zucca, in primavera con asparagi e cornette, in inverno broccoli, carciofi, verze o cavolfiori. L'accompagnamento che va sempre bene? Un contorno di verdura preparato mescolando tanti ingredienti differenti. 

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata