Fagioli raffinati

4/5
  • Persone 8

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagioli raffinati


    invia tramite email stampa la lista

    750 g di fagioli cannellini secchi (tenuti a bagno per qualche ora)
    una foglia di alloro
    una costola di sedano
    olio (preferibilmente extravergine di oliva)
    50 g di uova di salmone in barattolo
    un limone
    sale,
    pepe.

    Scolate i fagioli dall'acqua in cui li avete tenuti a bagno e lavateli bene.Metteteli in una casseruola, copriteli abbondantemente di acqua, unite la foglia di alloro, la costola di sedano lavata, mondata e tagliata a pezzetti, e fate cuocere per circa un'ora; regolate di sale verso la fine della cottura. Dopodiché scolateli bene e trasferiteli in una terrina, meglio se di cristallo Mettete una presa di sale in una ciotola, unitevi un'abbondante macinata di pepe e sciogliete i due ingredienti con il succo di mezzo limone; poi aggiungete 5-6 cucchiai di olio e, sbattendo con una frustina, emulsionate bene il tutto. Versate la salsa ottenuta sui fagioli e mescolate con cura. Quindi lasciate riposare i fagioli per almeno un paio d'ore prima di servirli. Al momento di portarli in tavola, distribuite sui fagioli le uova di salmone, mescolate molto delicatamente per non correre il rischio di rompere le piccole uova e poi servite. Se preferite, al posto delle uova di salmone, potete usare anche delle uova di lompo. oppure (se siete in vena di follie) dell'autentico caviale.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata